Domeniche Blu, n° 17: in buone mani

Lo so che oggi è la Festa della Repubblica e dovremmo parlare di Costituzione, di suffragio universale finalmente aperto alle donne, di quanto è in crisi la nostra povera repubblica italiana, insomma di faccende che abbiano una pertinenza con una certa idea di impegno civile. Ma oggi mio papà sta in ospedale ad aspettare di sottoporsi a un intervento chirugico di quelli mica da ridere. Allora, anche se la Penna Blu lui non la legge mai, il Sunday Blues di oggi me lo faccio passare pensando a mio papà – che da bambina mi portava a fare il pisolino pomeridiano sotto questi alberi qui sotto, e con la carta argentata delle sigarette mi modellava i gioielli per le Barbie.

2013-04-24 19.06.00

Adesso mio papà è qui, e a me sembra che con queste premesse si possa pensare che è in buone mani:

2013-06-01 19.43.45

2013-06-01 19.47.48

Annunci

3 thoughts on “Domeniche Blu, n° 17: in buone mani

  1. Se mai passerà da queste pagine il tuo papà si commuoverà parecchio… è incredibile come siano i gesti più piccoli a mettere radici nel nostro cuore. In bocca al lupo, per tutto! Viviana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...