Domeniche Blu, n° 9: niente di meglio di Jane.

Certe domeniche pomeriggio, specie in questa stagione, mi viene un po’ di febbre. Sarà un effetto collaterale del Sunday Night Blues, aggravato dall’arrivo del “più crudele dei mesi”? Può darsi. Tant’è che niente come la cara vecchia zia Jane (Austen) riesce a tirarmi su il morale nelle lunghe ore passate ad aspettare che la domenica finisca e arrivi questo stramaledettissimo lunedì. Oggi, ad esempio, è stato un intrigante gioco di sguardi con l’unico, timido raggio di sole che si faceva vedere appena e poi scompariva, come un amante ritroso. Allora io immaginavo un pallido sole srotolarsi sulle Midlands inglesi, e pianificavo in gran segreto una visita al Jane Austen Festival, alla metà di settembre, a Bath. Che se sono riuscita ad andare al raduno dei Tolkieniani matti (e ci sono foto a provarlo), certo il raduno degli Austeniani non potrà essere peggio. Invece che inscenare duelli di spada e inseguimenti nel bosco, ci saranno corteggiamenti discreti davanti a una tazza di tè. Potremmo persino trovarci a ballare un minuetto, avvolti in nuvole di crinoline. Credo che mi sentirei a mio agio.

Mille milioni di anni fa, quando ero spensierata e frequentavo la scuola Holden, il mio maestro aveva raccontato di aver letto Orgoglio e Pregiudizio perchè quasi forzato dalla mamma: “Se vuoi capire qualcosa sulle donne, nella vita” gli aveva detto, “devi leggere questo”. Non aveva tutti i torti. Il romanzo ha compiuto 200 anni, eppure continua ad essere perfetto come libro di testo per il corso “Instroduzione alla mentalità femminile”. Jane ne sapeva. Ampiamente.

Qui un piccolo test per appassionati lettori (anglofoni), e qui una rilettura dei personaggi principali a cura di un gruppo di scrittori contemporanei.

Perchè mi piace Jane? Perchè è come stare a sentire la migliore amica di mia mamma quando parte con i suoi racconti sulla vita di paese: compiaciuta, appassionata e con quel pizzico di autoironia che ti permette di sorridere, da lontano, di piccolezze che appartengono anche a te. Perchè le sue eroine hanno sempre la risposta pronta, che io invece nella vita reale non ce l’ho mai. Per la sua fede incrollabile nella potenza dell’amore, nella capacità di un innamoramento di far cadere tutte le tessere del puzzle al posto giusto, nell’inevitabilità (se una parola del genere esiste) dell’amore: se è destino che finiamo insieme, in qualche modo l’universo ci farà finire l’una nelle braccia dell’altro. E’ una fiducia che riconoscevo come mia nei pomeriggi passati a leggere Persuasione di nascosto invece di fare la versione di greco, al liceo, e che adesso ho perso.

E poi, per il signor Darcy. Ammettetelo, madamine: tutte ce lo siamo sognato, almeno un poco, il signor Darcy. Credo che sia uno dei personaggi maschili meglio riusciti nella storia della letteratura mondiale (a parte, ovviamente, Gatsby). Peccato che non tutte siamo Elizabeth Bennet.

rageandprejudice

Annunci

One thought on “Domeniche Blu, n° 9: niente di meglio di Jane.

  1. Anche per me Jane Austen è taumaturgica, oltre che meravigliosamente umoristica. Un paio di estati fa, sono stata a Bath e ho fatto una capatina nel museo a lei dedicato. Interessante la “presentazione” da parte di un valletto a dir poco oxfordiano e la tea room vittoriana era deliziosa ma nell’insieme un po’ deludente. Il festival deve essere tutt’altra faccenda…
    Ps. Ho notato che così come per Tolkien il mondo dei lettori non ha mai un approccio intermedio con Jane: o la amano molto o altrettanto decisamente la detestano. Noi ci troviamo in entrambi i casi sulla stessa riva del fiume.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...